Aborym: primi dettagli sul nuovo album, “Hostile”

Gli Aborym pubblicheranno il loro nuovo album, l’ottavo della loro discografia, intitolato “Hostile“, nel corso del 2020 per Dead Seed Production. La band è attualmente impegnata in studio di registrazione insieme al produttore Andrea Corvo. Il mixaggio avverrà invece tra Roma e Bangcock ad opera di Keith Hillebrandt, che in passato ha lavorato con artisti del calibro di Stevie Wonder, David Bowie e Nine Inch Nails. Il mastering sarà a cura di Marco Urselli, che ha lavorato invece con artisti come U2, Foo Fighters, Sting e molti altri. Ulteriori dettagli saranno resi noti nei prossimi mesi.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login