Ross The Boss: Le foto della data di Parma

Serata perfettamente riuscita quella chhe si è svolta al Camous Music Industry di Parma, una location che sta tornando a risplendere dopo alcuni anni di oblio e con una programmazione, per i prossimi mesi, decisamente interessante. Ross The Boss ha eseguito, come atteso dai presenti, un repertorio incentrato quasi esclusivamente su brani della migliore tradizione dei Manowar, ma è il caso di dire che le due band di supporto si sono rivelate all’altezza delle aspettative. I Crystal Viper hanno attirato da subito l’attenzione con un’esibizione, come sempre, scatenata e precisa, mentre l’accoglienza riservata ai Bullet è stata tale che gli svedesi hanno prolungato la loro performance, suonando di filato per oltre un’ora.

CRYSTAL VIPER

BULLET

ROSS THE BOSS

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login