Genere: Symphonic Rock

A.c.t. – Recensione: Rebirth (EP)

Tornano abbastanza a sorpresa a farsi vivi i “gioiosi” A.C.T, gruppo progressive rock che non ha mai lesinato chitarre heavy e grandeur sinfonica ma che ha sempre portato avanti un approccio positivo e solare alla materia rock in contrapposizione alle melodie ammantate di malinconia di buona parte delle...

Tarja – Recensione: The Shadow Self

A distanza di soli tre mesi dall’uscita del prequel “The Brightest Void”, Tarja Turunen pubblica “The Shadow Self”, quinto lavoro in studio. La composizione, sempre molto ricercata e che si muove tra classicismo, contemporaneità e symphonic metal, risulta essere una sofisticata arma vincente che da anni porta la...

Ancestry – Recensione: Discendenze

Gli Ancestry arrivano a questo debutto discografico dopo anni di attività underground che, attraverso alcune registrazioni demo, li ha portati da un inizio carriera più hard all’attuale sound, totalmente devoto al tradizionale prog rock italiano. La band ligure si inserisce nello stesso filone stilistico di band che hanno...