Genere: Symphonic Metal

Volturian – Recensione: Red Dragon

È uscito il 20 maggio 2022 “Red Dragon”, il secondo album dei Volturian, band fondata dalla cantante Federica Lanna (Sleeping Romance) e dal compositore, cantante e chitarrista Federico Mondelli (Frozen Crown, Be The Wolf). Nella formazione attuale abbiamo anche il bassista Massimiliano Rossi  e il batterista Andrea Zannin....

Moonlight Haze – Recensione: Animus

Il 18 Marzo 2022 i “Moonlight Haze” pubblicheranno sotto etichetta discografica Scarlet Records  “Animus” , terzo album in studio dopo “De Rerum Natura”, uscito nel 2019 e “Lunaris” pubblicato nel 2020. La band, formatasi nel 2018 e fondata da Chiara Tricarico (voce) e Giulio Capone (batteria e tastiere),...

Temperance – Recensione: Diamanti

Oggi i Temperance sono una realtà splendente ed una band molto diversa rispetto ai suoi primi passi, nati nel 2013 ed evoluti in modo spettacolare dopo l’arrivo, nel 2018 dei cantanti Michele Guaitoli e Alessia Scolletti, che hanno affiancato la voce del leader Marco Pastorino. Oltre alla definizione...

Anette Olzon – Recensione: Strong

Purtroppo Anette Olzon è conosciuta principalmente come la cantante che ha sostituito Tarja Turunen nei Nightwish per poi essere licenziata con strascico di polemica. Ma lasciamo da parte il gossip e vediamo il centro del discorso, ossia la musica. Il nuovo album è decisamente più aggressivo del precedente...

Nergard – Recensione: Eternal White

“Ethernal White” avrebbe tutte le carte in regola per essere un grande album: la mente dietro il progetto, Andreas Nergård, ha maturato una certa esperienza negli ultimi dieci anni passando da una mera all star band ad una line up stabile, il concept dietro l’album, basato sulla Carolean...

Firewing – Recensione: Resurrection

Probabilmente mi fossi trovato tra le mani il disco di esordio di questa band americana a metà degli anni novanta l’avrei apprezzato, oggi mi trovo combattuto tra il far notare che l’album suona un po’ troppo di già sentito e il dar soddisfazione al poco che resta dell’adolescente...