Genere: Stoner Rock

Motorowl – Recensione: Om Generator

Freschi di contratto con la prestigiosa Century Media, i tedeschi Motorowl presentano al pubblico l’album di debutto “Om Generator”. Probabile che l’etichetta non si sia voluta far sfuggire l’occasione di avere nel proprio rooster una nuova band dedita alla rilettura del rock classico, visto anche il successo di...

Horseback – Recensione: Dead Ringers

Un viaggio lisergico e ipnotico attraverso spazi immensi e desertici. Ecco dove ci conduce il quinto album (se escludiamo i vari split) degli americani Horseback, intitolato “Dead Ringers” e pubblicato tramite Relapse Records. Polveroso Stoner Rock che incontra il Krautrock e il Drone Metal e dà origine a otto...

Mos Generator – Recensione: Abyssinia

Tornano i Mos Generator con la loro dose di heavy rock dalle tinte stoner con questo nuovo “Abyssinia”, che nello slang significa “Ci vedremo”. Come dichiarato da Tony Reed, guida del power trio americano, esplorare e ampliare lo spettro degli stili musicali è l’obbiettivo che si pone questo...

Suns Of Thyme – Recensione: Cascades

Con “Cascades”, i Suns Of Thyme presentano il loro secondo album, seguito del full length di debutto “Fortune, Shelter, Love And Cure”, uscito nel 2013. La combo arriva dritta dritta dalla capitale della creatività underground, quella Berlino che tanto affascina per la sua dinamicità e le sue contraddizioni....

Psychedelic Witchcraft – Recensione: The Vision

I fiorentini Psychedelic Witchcraft debuttano sulla lunga distanza con “The Vision”, interessante opera prima per questa band devota alla rilettura delle sonorità seventies con una spiccata preferenza per il lato occulto e misterioso della rinascita dell’analogico. L’ensemble toscano rispolvera naturalmente un sound figlio dei Black Sabbath e della...