Genere: Prog Metal

Dark Ages – Recensione: A Closer Look

Anno dopo anno, lavoro dopo lavoro, i veronesi Dark Ages si confermano come una delle realtà più interessanti dell’underground nazionale, oltre che musicisti completi, attivi sulla scena locale non solo nella promozione dei propri live, ma anche nell’organizzazione di festival ed eventi locali che gettano, a loro volta,...

DGM – Recensione: The Passage

I DGM ora possono sedersi dietro alla cattedra ed insegnare il power prog metal. Nel corso degli anni, disco dopo disco, la band capitolina ha metabolizzato il genere, sviscerandolo con tecnica, anima e cervello, attraverso un percorso di crescita da far paura. Sono lontani i tempi degli esordi...

Lanfear – Recensione: The Code Inherited

“The Code Inherited” è lo specchio perfetto della carriera dei Lanfear. Contraddittorio, convincente solo a metà, ricco di alti e bassi, un alternarsi di momenti interessanti ed altri trascurabili, proprio come i sette dischi prodotti finora dalla band tedesca. Dopo il buon “This Harmonic Consonance” di quattro anni...

Heaven’S Cry – Recensione: Outcast

Nonostante il numero esiguo di uscite i canadesi Heaven’s Cry sono una band che ha un percorso artistico che dura da ormai più di vent’anni, con all’attivo album straordinari, anche se non certo digeribili al primo ascolto, come il classico “Food For Thought Substitute” o “Primal Power Addiction”....

Ayreon – Recensione: The Theater Equation

Un’opera strepitosa, unica e irripetibile, immortalata con precisione millimetrica in tutti i suoi dettagli a imperituro ricordo per chi era presente e per chi invece deve accontentarsi della differita. Si potrebbe sintetizzare in questo modo “The Theater Equation“, mastodontica uscita targata Ayreon che non è altro se non...

Real Illusion – Recensione: Impheria

Anni e anni di strada, di gavetta e di concerti, che evidentemente sono stati anni spesi bene. I veronesi Real Illusion giungono al debutto sul mercato discografico dopo essersi formati nel 2000, motivo per cui non possiamo collocare questo quintetto fra i musicisti “di primo pelo” e per...