Genere: Modern metal

Stealing Axion – Recensione: Moments

Quest’ondata di band appartenenti al neonato sottogenere “djent” comincia sinceramente a stufarci un po’. Chiariamo: ben vengano nuove contaminazioni, correnti, suddivisioni stratificate ma se l’appartenenza a queste o il doverle per forza intrecciare diventa il punto cardine della proposta di una band, lasciando da parte la pura ispirazione,...

Monuments – Recensione: Gnosis

Un andamento djent spezzettato e un alternarsi di vocals pulite e urlate caratterizzano l’inizio di “Gnosis”, album d’esordio (in realtà già pronto da inizio 2011) per i Monuments; questa band di formazione abbastanza recente si autodefinisce in maniera un po’ bizzarra “progroove” termine che dovrebbe indicare il sottogenere...

Teramaze – Recensione: Anhedonia

Sono una band esperta e preparata i Teramaze, purtroppo con questo nuovo “Anhedonia” finiscono per proporci un lavoro ben eseguito musicalmente, ma altrettanto anonimo per ciò che riguarda il lato emozionale. Il loro è infatti un sound legato al metal piuttosto elaborato, calibrato tra riff corposi, variazioni ritmiche...

Absynth Aura – Recensione: Unbreakable

Le intenzioni di questa opera prima (se si esclude un mini CD scaricabile gratuitamente qualche anno fa) sono encomiabili. È un’uscita importante per JT Terenziani e Michele “Viossy” Vioni, che si staccano dall’ala protettiva dei Mr Pig, grazie alla quale hanno attraversato l’Italia in lungo e in largo,...