Genere: Metalcore

Bad Wolves – Recensione: N.A.T.I.O.N.

C’è da battere il ferro finché è caldo, avranno pensato i Bad Wolves prima di far uscire “N.A.T.I.O.N.”, seconda fatica di studio che vede la luce a circa un anno di distanza dall’esordio “Disobey”.Vogliono battere il ferro finché è caldo, potranno pensare i metallari più sospettosi, che aspettano...

Jinjer – Recensione: Macro

A pochi mesi di distanza dall’EP “Micro”, i Jinjer non si vogliono proprio fermare e, mentre sono occupati con il tour nordamericano, rilasciano il quarto album in studio dal titolo “Macro”. La prima canzone della band che ho sentito è stata la live session di “Pisces”, tratta da...

The Agonist – Recensione: Orphans

Capitolo numero 6 nella storia dei The Agonist. “Orphans” arriva a poco meno di tre anni da “Five”, ultima avventura discografica dei nostri prima del recentissimo ritorno. Ancora una volta a catalizzare l’attenzione della band canadese è la voce di Vicky Psarakis, chiamata a dare concretezza alle intuizioni...

Motionless In White – Recensione: Disguise

A distanza di due anni dall’ultimo album “Graveyard Shift”, i Motionless in White tornano con un nuovo disco, il quinto nella carriera della band di Scranton.Partiamo da un presupposto: “Graveyard Shift” ci era piaciuto nella sua linearità e all’epoca avevamo auspicato una crescita della combo capitanata da Chris...

While She Sleeps – Recensione: So What?

A due anni di distanza dall’ottimo “You Are We”, i While She Sleeps tornano con un nuovo, interessantissimo album, che promette di consacrarli definitivamente sull’altare del metalcore internazionale. “So What?”, questo il titolo del quarto full length della band di Sheffield, mostra ulteriori segni di crescita rispetto al...

Unearth – Recensione: Extinction(s)

La carriera degli Unearth prosegue sotto il segno di un’indubbia professionalità, ma allo stesso tempo della consueta staticità. Con quasi 20 anni di carriera sulle spalle il quintetto di Boston è ormai un pilastro della scena metalcore e il suo settimo full-length “Extinction(s)” è qui a confermarci tale...