Genere: Melodic Black Metal

Borknagar – Recensione: Winter Thrice

Raggiunto il ragguardevole traguardo dei 20 anni di carriera i Borknagar completano la transizione dal black metal delle origini a un folk/progressive metal dalla forte attitudine melodica. Ciò che avevamo potuto osservare già nel precedente “Urd” si fa ancora più marcato, evidenziando ulteriormente lo spirito epico e le...

Hegemon – Recensione: The Hierarch

“The Hierarch” è il quarto album in studio dei francesi Hegemon, band dalle alterne fortune che naviga tra le acque dell’underground transalpino dal 1996. E se in quasi vent’anni di storia gli Hegemon non sono riusciti ad emergere nonostante l’egida della Season Of Mist, ci sarà pure un...

NYX – Recensione: Home

Agonia Records licenzia “Home”, opera prima delle blacksters tedesche Nyx, un two-piece al femminile composto da Blitz (batteria, voce) e da Vinterbarn (chitarra, voce, basso). La band propone un black metal in vesti melodiche che tuttavia esula dai consueti, pomposi arrangiamenti di tastiera preferendo un approccio più fisico,...

Melechesh – Recensione: Enki

Sono passati cinque anni da “The Epigenesis” (la recensione), ulteriore conferma di come i Melechesh ormai, non sbaglino più un colpo. Un lustro durante il quale il four-piece di Gerusalemme ha subito un rallentamento a causa dei continui cambi di line-up, che ora sembra essersi stabilizzata con il...