Genere: Instrumental Guitar

Axel Boman – Recensione: Wake Up

Se cercate il nome Axel Boman tramite qualche motore di ricerca, vi verranno fuori molte pagine dedicate a un (pare) celebre dj. Tranquilli, non siamo impazziti tutt’a un tratto, si tratta di semplice omonimia. L’Axel Boman di cui parliamo è un chitarrista solista emergente, che ha da poco...

George Lynch – Recensione: Legacy

George Lynch celebra il trentennale dall’inizio della sua carriera e, in attesa del suo nuovo full length, è possibile assaporare questi quattro brani interamente strumentali, un buon lavoro, senza difetti se non quello di essere troppo breve, frutto di un momento di particolare ispirazione per lo scontroso ma...