Genere: Hardcore

Frontierer – Recensione: Unloved

Nel 2016 un illuminato intervento di Rolling Stone ha citato i Frontierer come una delle dieci band più interessanti dell’anno, definendo brillantemente la loro musica “The world’s ugliest math problem“. In effetti il debutto “Orange Mathematics“, piccolo ma significativo successo su Bandcamp, raccoglieva una rassegna di violenze acustiche...

Madball – Recensione: For The Cause

Ritrovare i Madball è un po’ come incontrare dei vecchi amici che si erano persi di vista: sai bene cosa aspettarti da loro. E in 30 anni suonati di attività, questi ragazzi dell’hardcore newyorchese non hanno mai compiuto un passo fuori dal loro sentiero, mostrando coerenza e passione...

The Atlas Moth – Recensione: Coma Noir

“Coma Noir”, quarta prova sulla lunga distanza dell’ensemble americano The Atlas Moth, conferma il five-piece di Chicago come una tra le più interessanti realtà di quel panorama sperimentale spesso calssificato con l’etichetta di “post-metal” che proprio negli Stati Uniti ha trovato terreno fertile. The Atlas Moth è un...

Erdve – Recensione: Vaitojimas

Season Of Mist licenzia “Vaitojimas”, debut album dei lituani Erdve. La band propone un concetto di estremo definito “sperimentale” che incorpora elementi sludge e hardcore, per quanto non manchino alcune atmosfere accostabili al black metal. Con un occhio ben puntato ai ritmi dilatati di numi tutelari come Asphyx...

Comeback Kid – Recensione: Outsider

Dopo il soddisfacente “Die Knowing” del 2014 tornano sulle scene i Comeback Kid, approdati su Nuclear Blast Records, che danno alle stampe questo nuovo “Outsider”: il gruppo è fautore di un hardcore carico di energia, che riesce a coinvolgere dalla prima all’ultima nota di questo sesto album in...

Bloodclot – Recensione: Up In Arms

Davvero una piacevole sorpresa i Bloodclot. Un tuffo nell’hardcore più “old style” ed “ortodosso”  a firma John Joseph (Cro-Mags), Joey Castillo (Trash Talk, The Bronx, BL’AST!, ex-QOTSA, ex-Danzig), Nick Oliveri (ex Queens of the Stone Age, ex Kyuss e tanti altri progetti) e Todd Youth (ex chitarrista dei...

River Black – Recensione: River Black

Abbiamo dovuto pazientare un po’ per ascoltare il debutto dei River Black, inizialmente previsto per la fine del 2016 e in seguito posticipato. La band comprende ben tre quarti della line-up dei compianti Burnt By The Sun, ovvero John Adubato alla chitarra, Mike Olender alla voce e il...