Genere: Grunge

Bush – Recensione: The Kingdom

Sono passati tre anni da “Black And White Rainbows”, l’ultima uscita discografica dei Bush, caratterizzata da sonorità più pacate, che aveva lasciato interdetti sia gli addetti ai lavori che lo zoccolo duro dei fan della band britannica. Con questo nuovo album, intitolato “The Kingdom”, rimandato più volte anche...

Polanski – Recensione: Mosquito

I Polanski si formano nel 2011 per volontà di quattro ragazzi dal background musicale molto vario, il cantante Anttoni Pikkarainen è un amante delle sonorità grunge, il chitarrista Kalle Loimula ha l’animo di un punk rocker, mentre il bassista Miika Kyyro spazia dal prog al jazz e alla...

Alice In Chains – Recensione: Dirt

Dover scrivere “qualche riga” cercando di raccontare (e giudicare…) in maniera professionale uno dei tuoi album preferiti è di certo uno dei compiti più ingrati per uno scribacchino musicale. È un vero e proprio Everest, una scalata ai limiti dell’impossibile. La retorica è praticamente dietro l’angolo, è quel...

Bush – Recensione: Sixteen Stone

Ci troviamo nel 1994, anno caratterizzato da uscite piuttosto importanti nell’ambito del movimento grunge, corrente che continua la sua costante ascesa e che ancora non sembra aver esaurito la sua fiamma creativa, parliamo di lavori seminali come “Jar Of Flies” degli Alice In Chains, “Superunknown” dei Soundgarden, “Vitalogy”...