Genere: Doom Metal

Messa – Recensione: Feast For Water

Con il debut album “Belfry” (2016), i veneti Messa avevano già messo in luce molte buone idee, sviluppate con rinnovata inventiva nel secondo capitolo “Feast For Water”. Il four-piece riunisce musicisti provenienti da panorami diversi e la cosa può avere dato una spinta a creare una simile combinazione...

Megatherium – Recensione: Superbeast

Band veronese formata nel 2011 da musicisti già con varie esperienze alle spalle, col nome preso dai giganteschi bradipi preistorici, dedita all’inizio nel tributare i loro gruppi preferiti in ambito stoner – psych doom, per poi passare a materiale proprio. La partecipazione a vari concerti e festival e...

Tribulation – Recensione: Down Below

I Tribulation sono una delle rare band su cui tutti oggi sembrano puntare. Dopo la svolta avvenuta con il precedente lavoro, “Down Below” ha visto crescere l’entusiasmo attorno al loro nome fin dalla presentazione delle prime tracce sui soliti canali promozionali. Mi permetto però di gettare acqua sul...

Rise Of Avernus – Recensione: Eigengrau

Dopo la buona accoglienza riservata al debut album “L’Appel Du Vide”, gli australiani Rise Of Avernus tornano sul mercato discografico con “Eigengrau”, seconda prova in studio in uscita per la nostrana Code666. Se l’esordio guardava molto a un doom metal funereo e dilatato nelle corde dei My Dying...

Candlemass – Recensione: Ancient Dreams

Anno 1988, i Candlemass pubblicano “Ancient Dreams“, terzo full length della loro discografia. La band di Leif Edling, dopo il capolavoro “Nightfall” e il seminale “Epicus, Doomicus, Metallicus“, dà vita a un album di tutto rispetto, che mantiene alto il livello artistico del combo svedese. Il platter, rifacendosi...

Monolord – Recensione: Rust

Negli ultimi tempi, molte band di recente formazione sembrano aver messo da parte l’inventiva tout court a favore della rilettura. Ben venga però, quando questa è eseguita nel modo giusto, le composizioni sono coinvolgenti e vi è anche un tocco di personalità. E’ il caso degli svedesi Monolord,...