Genere: Deathcore

Veil Of Maya – Recensione: Matriarch

Quarto album anche per i paladini della Sumerian Records Veil Of Maya che, dopo un cambio cantante, si ripropongono più agguerriti che mai. Abbiamo metalcore, deathcore e djent mischiati con sapienza e frullati, pronti per essere serviti agli ascoltatori sempre più frequenti di questo genere: la partenza è...

Oceano – Recensione: Ascendants

Arrivano al quarto album su Earache Records anche gli statunitensi Oceano, formazione nella quale di originario è rimasto solo il cantante Adam Warren che, anche a questo giro vede l’avvicendarsi di due nuovi chitarristi in seno alla band. Apertura affidata all’intro “Nephilim”, che parte con atmosfera e si...

Within The Ruins – Recensione: Phenomena

Deathcore con pesanti intrusioni Progressive (leggasi Djent) costituiscono l’ossatura del quarto album degli statunitensi Within The Ruins, dal titolo “Phenomena”. La componente “matematica”, che rende quadrato il riffing di Joe Cocchi, attraversa tutta la tracklist e rimarca ancora una volta la volontà di mostrare tecnicismi tanto in voga...

Whitechapel – Recensione: Our Endless War

Non definiteli semplicemente Deathcore, i Whitechapel con la quinta fatica tendono a discostarsi da questa definizione, il loro sound è molto diverso dal precedente “Whitechapel” (la recensione) pubblicato nel 2012, molto più progressivo. Cavalcando l’onda delle ritmiche Djent, i nostri sembrano essersi follemente innamorati di queste ed hanno...