Genere: Death Metal

Hate – Recensione: Tremendum

Tornano gli Hate di Adam “The First Sinner” Buszko, e “Tremendum” è una buona prova che rimette in gioco una band chiamata a recuperare posizioni dopo il vacillante ”Crusade Zero:  A Gospel Of Radiant Divinity”. Una frustata dopo l’altra, un rosario (mai termine fu più appropriato) di canzoni...

Firespawn – Recensione: The Reprobate

Secondo disco per i Firespawn, supergruppo composto da L.G. Petrov alla voce, Alex “Impaler” Friberg dei Necrophobic al basso, Victor Brandt alla chitarra (bassista negli Entombed A.D. di Petrov), Frederik Fokare alla chitarra (Unleashed), Matte Modin alla batteria (ex Defleshed, Dark Funeral). Le caratteristiche dei musicisti coinvolti nel...

Barathrum – Recensione: Fanatiko

Voglia di extreme metal ignorante e senza fronzoli? Tranquilli, ci pensano i Barathrum. I finlandesi, attivi dal 1990 e pressoché contemporanei ad acts connazionali di settore come Beherit, Archgoat e Impaled Nazarene (con i quali vi sono inevitabili continuità) tornano a dodici anni dall’ultimo studio album “Anno Aspera:...

Hideous Divinty – Recensione: Adveniens

Una suggestiva copertina introduce il terzo lavoro degli Hideous Divinity, che su Unique Leader Records licenziano questo nuovo “Adveniens”, successore del già ottimo “Cobra Verde”. L’iniziale “Ages Die” si apre con un estratto dal disturbante film “Videodrome” in cui si sente la frase che tradotta in italiano suona...

Novembers Doom – Recensione: Hamartia

Gli americani Novembers Doom tornano sul mercato discografico con “Hamartia”, decimo studio album del five-piece di Chicago, attivo dal 1989 (per tre anni con il nome di Laceration) e annoverabile tra i prime movers di quella scena che rese oscure e malinconiche le sonorità del death metal, creando...

Azarath – Recensione: In Extremis

Tempo di side projects per i membri dei Behemoth. Dopo l’album dei Me And That Man di Nergal, è la volta del drummer Inferno e dei suoi Azarath, da quasi vent’anni forieri di un death/black metal manieristico ma dannatamente potente che ricorda le produzioni degli stessi Behemoth del...