Genere: Classic Rock

Siggi Schwarz – Recensione: The Fire Inside

Giunto all’undicesima tappa della sua produzione discografica, il musicista tedesco Siggi Schwarz si è avvalso della collaborazione del veterano dell’esercito americano Dave Schaefer (voce) per autoprodurre un album, registrato dal vivo, che intende far rivivere le atmosfere di un rock dalla forte connotazione a stelle e strisce, che...

The C. Zek Band – Recensione: Samsara

La veronese C. Zek Band è attiva dal 2015, protagonista di un’intensa attività live e al debutto discografico con l’ottimo “Set You Free” nel 2017 (qui la recensione: http://www.metallus.it/recensioni/the-c-zek-band-recensione-set-you-free/), all’insegna di un southern rock venato di soul. Ed è sempre nel solco di tali sonorità che la band...

Witchwood – Recensione: Before The Winter

A cinque anni dall’osannato esordio “Litanies From The Wood” (con l’intermezzo della raccolta di inediti e cover “Handful of Stars” del 2016), dopo un periodo coronato da numerosi concerti anche all’estero, arriva finalmente il nuovo lavoro dei faentini Witchwood, fra i più significativi portabandiera nazionali dell’hard rock colorato...

IT’sALIE – Recensione: Lilith

Giorgia Colleluori è una delle grandi scoperte musicali degli ultimi anni, una voce hard rock intensa, passionale e trascinante, e se artisti come Fabio Lione e Mat Sinner decidono di puntare su di lei, abbiamo davanti a noi un talento che va assolutamente valorizzare e di cui bisogna...