Genere: Classic Metal

Saxon – Recensione: Carpe Diem

Per l’uscita del nuovo album dei Saxon, questa volta, abbiamo deciso di raddoppiare. Le recensioni infatti sono due, che esprimono opinioni molto diverse fra loro. Biff Byford è veramente superattivo e pur essendo nato nel 1951, dal febbraio 2020 ha messo sul mercato un disco solista, l’ottimo “School Of Hard...

Accept – Recensione: Too Mean To Die

Ci si chiede certamente se oggi si possa definire la versione 2021 degli Accept come credibile, essendo rimasto soltanto un membro originale della band, il chitarrista, compositore principale e caparbio mastermind Wolf Hoffmann. Anche il fido scudiero Peter Baltes ha deciso di lasciare il gruppo, sostituito dal conterraneo...

Sarke – Recensione: Gastwerso

Conoscete i Celtic Frost? No? … Allora continuate a leggere. Ted Skjellum deve annoiarsi molto, come insegnante di musica in una scuola elementare e costretto con il duo Darkthrone a suonare solo in studio. Ecco allora l’arrivo dei Sarke, fondati da lui e dal collega Thomas Berglie, già...