Genere: Atmospheric Black Metal

Fen – Recensione: Dustwalker

Gli inglesi Fen sono da qualche anno fra le più belle realtà del panorama (post)black metal internazionale. Accanto a gruppi ormai storici come Agalloch, Enslaved e Primordial, il trio composto da The Watcher (voce/chitarra/tastiere), Grungyn (basso) e Derwydd (batteria) ha descritto finora un’impressionante parabola positiva, perennemente in crescendo,...

Agalloch – Recensione: Faustian Echoes

Band assolutamente unica e preziosa, gli Agalloch vivono da sempre in un personale e intimo universo artistico che, benché conservi la sua permeabilità al mondo esterno, rappresenta di per se un immaginario completo e autosufficiente. Composto da spiritualità neo-pagana, fascino magico e profonda ricerca filosofico-culturale, lo scheletro del gruppo...

Abbas Taeter – Recensione: Infernalia

“Infernalia” è l’opera prima degli Abbas Taeter, gruppo potentino guidato dall’eclettico vocalist Mancan, già attivo negli ottimi Ecnephias e nei Valkiria e con un passato in ambito classico nei progsters Athem. Il platter, che vede la presenza come guest di alcuni musicisti dagli act sopraccitati, si propone di...