Genere: Alternative Metal

Kandia – Recensione: Quaternary

I Kandia sono una formazione portoghese, venuta alla luce nel 2007 e facente parte di un nuovo progetto – chiamato “Frontiers & Beyond” – con il quale l’etichetta italiana intende coltivare quelle band di prospettiva e destinate ad affermarsi nei prossimi anni. Con l’uscita di “Quaternary” i membri fondatori...

VOLA – Recensione: Witness

Tra il lockdown dell’infausto 2020 e la recrudescenza pandemica di quest’anno i VOLA hanno dapprima registrato l’album che ci troviamo ora tra le mani e messo in atto, anche grazie all’apporto di Mascot Label Group, una campagna pubblicitaria mirata ai social media nella forma di singoli/video che ha...

Wheel – Recensione: Resident Human

Particolare band in parte finlandese ed in parte inglese i Wheel furono autori un paio d’anni fa di un lavoro, “Moving Backwards” che fece abbastanza rumore nell’underground progressive metal e alternative europeo, tanto da garantir loro uno slot di spalla ai Soen per il tour promozionale di “Lotus”....

Deftones – Recensione: Ohms

A distanza di quattro anni dalla loro ultima prova in studio, fanno il loro ritorno sulla scena i seminali Deftones. La band capitanata da Chino Moreno ha dato alle stampe “Ohms”, il nono album di una carriera trentennale uscito sotto l’egida della Reprise Records. Ascoltando questi dieci brani...