Categoria: Recensioni

Adagio – Recensione: Life

Ho aspettato questo disco otto anni. Con gli Adagio era scoccato il colpo di fulmine fin dall’esordio, il pur derivativo “Sanctus Ignis“, ma sono rimasto folgorato dall’ultimo, immenso capolavoro “Archangels In Black“, uscito ormai nel lontano 2009. “Life“, quinto disco in carriera per la band francese, ha avuto...

Soul Secret – Recensione: Babel

Dopo tre lavori (“Flowing Portraits”, “Closer To Daylight” e “4”) che vedevano la partecipazione attiva di musicisti noti nella scena nostrana e non come Mark Basile (Mind Key, DGM), Marco Sfogli (James LaBrie, PFM) e Arno Menses (Sieges Even, Subsignal) i napoletani Soul Secret si rifanno vivi con...

Warlord – Recensione: Deliver Us

“Delivers Us” è l’esordio ufficiale per i Warlord ed arriva, con un modestissimo budget a disosizione, dopo due demo che avevano permesso alla band del chitarrista e compositore William J. Tsamis di ottenere un prestigioso contratto con la Metal Blade Records. Questa release è un EP di sei...

Prong – Recensione: Zero Days

Da quando sono tornati sulla scena, i Prong si sono lasciati prendere da un’improvvisa quanto fulminante potenza creativa che li ha portati a realizzare ben quattro album in studio in soli cinque anni. Partendo da “Carved in Stone” del 2012 e passando, poi, attraverso “Ruining Lives” (2014) e...

Rex Brown – Recensione: Smoke On This…

Dopo una lunghissima carriera trascorsa militando in band fondamentali per la storia del metal, Pantera e Down ovviamente su tutte (ma non dimentichiamo pure una collaborazione coi Crowbar), arriva anche per Rex Brown il momento del primo album solista. Il presente “Smoke On This…” non poteva che costituire...

Rings Of Saturn – Recensione: Ultu Ulla

“Come stanno andando questi Rings Of Saturn?”, “Male, per Dio!”. Con questa quasi-citazione del mai troppo dimenticato “Secondo tragico Fantozzi” salutiamo il quarto disco dei Rings Of Saturn. E, no, non lo facciamo “con l’altra mano” come farebbero gli Elii. Rimanendo fedeli alla linea “fantozziana” “Ultu Ulla” inizia...