Categoria: Recensioni

Dodecahedron – Recensione: Kwintessens

Il nostro portale aveva già valutato positivamente la proposta degli olandesi Dodecahedron in occasione del debut album omonimo, uscito ormai nel 2012. Sono passati cinque anni da allora e notiamo come il seguito “Kwintessens” riprenda quanto di buono il five-piece di Tilburg aveva messo sul piatto e vi...

Creeper – Recensione: Eternity, In Your Arms

Arrivano da Southampton questi Creeper, six-piece quantomeno bizzarro autore di un album di debutto molto interessante intitolato “Eternity, In Your Arms” che vede luce a seguito di svariati Ep che hanno suscitato l’interesse degli addetti ai lavori tanto da ricevere encomi ed attestati di stima da parte di...

Eclipse – Recensione: Momentum

Realtà tra le più solide emerse dalla fertile scena svedese negli anni passati, gli Eclipse proseguono con la loro proposta musicale, diretta ma al tempo stesso perfettamente riconoscibile nel suo porsi al crocevia tra melodic rock e class metal. Chi ancora non li conoscesse (vergogna!) potrebbe immaginarli come...

Bathsheba – Recensione: Servus

I belgi Bathsheba arrivano con “Servus” al debutto sulla lunga distanza, a seguito dell’interessante Ep “The Sleepless Gods” del 2015. Vero è che questo gruppo non fa altro se non rileggere i dettami del doom metal e paga un certo pegno ai principali rappresentanti del genere, ma l’ottimo...