Categoria: Recensioni

Spirit Caravan – Recensione: Dreamwheel

Jug Fulla Sun’, un disco a detta di molti fondamentale dello scorso anno. Oggi tornano gli Spirit Caravan, con un ep forse ancora più sbronzo del precedente lavoro, partito dalle schegge dei Saint Vitus (Wino è sempre Wino) ed oggi giunto al riffing spaccaossa di ‘ Re-Alignment/Higher Power’,...

Tristitia – Recensione: The Last Grief

Gli svedesi Tristitia giungono al loro terzo album, che sposta sempre più le loro coordinate su un doom/gothic epicheggiante a tratti assimilabile ai Candlemass e incentrato sul solito, immancabile, concept oscuro. Detto questo, il disco rasenta, a tratti, l’insipienza più assoluta, risultando veramente troppo prolisso e noioso. La...

Solstice – Recensione: Halcyon

I doom metallers inglesi Solstice ristampano l’introvabile EP ‘Halcyon’ (1995), originariamente uscito per la – defunta – label italiana Godhead Records. Per l’occasione vengono anche aggiunte due bonus tracks – degli inediti risalenti alle session del debut album ‘Lamentations’ (1994) – e il tutto viene offerto con un...

U.D.O. – Recensione: Covenant

L’inattesa reunion degli UFO è stata una delle più belle sorprese di questa prima metà del 2000. Restava solo il dubbio di vedere se Michael Schenker, Phil Mogg e Pete Way (per l’occasione coadiuvati dal mostro sacro della batteria Aynsley Dunbar) sarebbero riusciti a ricreare la magia che...

Firebird – Recensione: Firebird

Chi non muore si rivede, dice il proverbio… ed ecco che dopo anni di silenzio torna sulle scene Bill Steer, leggendario chitarrista dei primi Napalm Death e dei Carcass. E torna con un progetto che potrebbe spiazzare molti: niente grind, niente death, addirittura niente metal, solo un grande...

Doctor Doom – Recensione: Stupid

I Doctor Doom sono italiani e suonano un metal moderno e pesante arricchito da spunti più propriamente "rock" e da altri decisamente noise. Nessun punto di riferimento emerge in maniera imbarazzante, ed è per questo che ‘Stupid’ è da valutare senz’altro in maniera positiva. Buona la fantasia dimostrata...