Categoria: Recensioni

Vanize – Recensione: Highproof

‘Chitarre urlanti sempre al mio fianco. Mi piace duro e qualche volta mi piace veloce. L’Heavy Metal è sempre il meglio’: questi versi di ‘Minute Man’ inquadrano benissimo le intenzioni dei Vanize, a maggior ragione se si tiene conto che a cantarle è Peter Dirkschneider, fratello (e gemello...

Rising Moon – Recensione: Area 51

Dopo lunga attesa, finalmente è disponibile ‘Area 51’, il punto di incontro fra le personalità di Angelo e Carmine, gli At The Gates, Philiph Dick e la follia umana. Un assalto che parte con la propulsione di ‘Can’t Die’, passa attraverso quaranta minuti di delirio al Chew Z,...

Diabolic – Recensione: Supreme Evil

Death metal, cos’altro? I Diabolic sono Floridiani, non rivoluzioneranno nulla e nemmeno ci provano, ma hanno dalla loro un buon bagaglio tecnico, una padronanza invidiabile del linguaggio death e qualche tocco di fantasia gradevolissimo. Classici assalti blast-beat si alternano a parti cariche di atmosfera, come in ‘Dwelling Spirits’,...

Powergod – Recensione: Back To Attack

I Powergod non amano giocare a carte coperte: per loro il ‘vero metallo’ ™ è circoscrivibile a quanto prodotto dalla scena classic & speed nella seconda metà degli anni ottanta. Il resto? Superflue divagazioni sul tema, prive di qualsivoglia attrattiva. Conseguenza di questo approccio è un album potente,...

Thin Lizzy – Recensione: One Night Only

Trovarsi di fronte ad un disco come questo è come prendere lezioni di storia. Dedicato a Phil Lynott, capitanato da John Sykes con l’apporto di Scott Gorham, Darren Wharton, Marco Mendoza e Tommy Aldridge ecco rivivere i Thin Lizzy. Seminali, sanguigni, essenziali nel riproporre in tredici canzoni la...

Labyrinth – Recensione: Sons Of Thunder

L’asse Versailles – Venezia, anno 1679, intirghi di corte, amori impossibili, Re e Cardinali… questo lo scenario che accoglie il terzo album dei nostrani Labyrinth, ‘Sons Of Thunder’. Un disco ricco, sfumato, imprevedibile, come la storia che racconta. L’attesa non è stata vana, in quanto ci troviamo al...