Categoria: Recensioni

Racer X – Recensione: Superheroes

Quindici anni fa, il giovane Paul Gilbert venne contattato da un’etichetta discografica (la Sharpnel) per realizzare un progetto solista. Reclutati dalle band di provenienza Jeff Martin per le parti vocali, Harry Gschoesser e John Aldrete per la sezione ritmica ed il secondo chitarrista Bruce Bouillet ecco nascere i...

Kill The Thrill – Recensione: 203 Barriers

E’ una miscela disturbante quella dei Kill The Thrills, provenienti dalla Francia con un bagaglio indicibile di inquietudine, figlia diretta di certa dark wave inglese e soprattutto di memoria Killing Jokiana. ‘203 Barriers’ è un viaggio di inquietudine, ostico ai primi ascolti, con quelle tastiere atte a creare...

Beholder – Recensione: The Legend Begins

I Beholder sono l’ennesima band nostrana saldamente ancorata ai classici schemi del power-speed d’ispirazione epica. L’unica novità è rappresentata dalla presenza di due voci che si alternano all’interno dei pezzi: una maschile, profonda e dotata di un certo piglio drammatico, l’altra femminile e dai toni angelici. Bisogna altresì...

Nra – Recensione: New Recovery

Le spalle degli NRA, decisamente grosse e abituate alla fatica, serbano una carriera luminosa ed energica nell’ambito del punk-rock olandese. ‘New Recovery’ ha il coraggio e la freschezza di sfidare i più giovani e sprovveduti punk-rockers sul campo milionario da loro stessi creato, vincendo senza grossi problemi e...

Bal Sagoth – Recensione: Atlantis Ascendant

Tornano alla carica con questo quinto lavoro in pochi anni i campioni indiscussi del barbaric-war metal. Non ci sono sostanziali cambiamenti nella proposta del gruppo inglese che continua imperterrito nella riproposizione del proprio stile, lontano da mode o tentazioni commerciali: ‘Atlantis Ascendant’ è, al solito, un affascinante raccolta...