Categoria: Novità

36 Crazyfists – Recensione: Lanterns

Dopo alcuni anni di assenza dal nostro portale torniamo a recensire un nuovo disco dei 36 Crazyfists. Nonostante i nostri siano sempre rimasti nelle retrovie, sono comunque in giro ormai da vent’anni e il qui presente “Lanterns” costituisce per loro il settimo album in carriera. La band americana...

Lacrimosa – Recensione: Testimonium

A meno di due anni da “Hoffnung”, Tilo Wolff e Anne Nurmi tornano sul mercato discografico con “Testimonium”, il tredicesimo album in studio dei Lacrimosa. Apprendiamo che il disco si presenta come un requiem diviso in quattro atti, di cui ciascuno omaggia un artista scomparso di recente. Spiccano...

Grave Pleasures – Recensione: Motherblood

Dopo il buon esordio “Dreamcrash” (2015), gli anglofinlandesi Grave Pleasures (una volta noti come Beastmilk), tornano sul mercato discografico con il secondo studio album “Motherblood” forti del contratto con la prestigiosa Century Media. Il nuovo album, sorta di concept che illustra le paure umane attraverso la metafora dell’olocausto...

Kadavar – Recensione: Rough Times

Gradito ritorno dei teutonici Kadavar che, dopo le ultime prove “Abra Kadavar” del 2013 e “Berlin” del 2015, escono con il nuovo “Rough Times” sempre su Nuclear Blast Records: il trio composto da Lupus (chitarre e voce), Tiger (batteria) e Dragon (basso) continua a sguazzare in atmosfere totalmente...

Chelsea Wolfe – Recensione: Hiss Spun

“Abyss” aveva segnato il periodo di migliore creatività per Chelsea Wolfe, delineandone i tratti caratteristici in maniera definitiva con una cupa e fangosa amalgama dronica che la distanziava dalla maggiore rilassatezza dei primi anni di attività. “Hiss Spun” prosegue sul medesimo sentiero, forse con una maggiore urgenza espressiva...