Categoria: Novità

Conan – Recensione: Revengeance

I dettami dello stoner metal trovano una traduzione potente e interessante in “Revengeance”, terzo album in studio degli inglesi Conan. A due anni di distanza dal pur discreto “Blood Eagle”, il three-piece di Liverpool livella una serie di difetti che aveva minato l’effettiva bontà del disco precedente, mostrando...

Spektr – Recensione: The Art To Disappear

Tre anni dopo “Cypher”, i parigini Spektr tornano sul mercato discografico con “The Art To Disappear”, quarta fatica sulla lunga distanza per quello che è certo uno degli act più particolari annoverati dal rooster di Agonia Records. “The Art To Disappear” ricalca perfettamente gli incubi elettronici del suo...

Shakra – Recensione: High Noon

A tre anni di distanza dal precedente lavoro, “Powerplay” (la recensione), gli svizzeri Shakra tornano in pista con un lavoro che ha molti punti in comune con il precedente, almeno per quanto riguarda lo stile dei brani. C’è però una differenza interessante, vale a dire il ritorno dello...

Primal Fear – Recensione: Rulebreaker

I Primal Fear non si fermano più! Con una corposa discografia costellata di grandi album all’attivo, una carriera pluriennale caratterizzata da una vocazione che ha del mistico e una fede incrollabile nel più puro e coriaceo metallo teutonico, la band tedesca non ci pensa proprio a riposarsi sugli...

Sanguine – Recensione: Black Sheep

Da Exeter, Regno Unito, i Sanguine arrivano col loro secondo album ”Black Sheep”, seguito dell’omonimo full length di tre anni fa: l’avvenente Tarin Kerrey alla voce, Nick Magee alla chitarra e alla voce, Ross Andrew al basso e Matt Feld alla batteria confezionano questi dieci pezzi pubblicati da...

Ketzer – Recensione: Starless

Luci ed ombre su “Starless”, terzo studio album dei Ketzer, band tedesca approdata di recente nel rooster della prestigiosa Metal Blade Records. Attivo da dodici anni, il five piece è stato inizialmente dedito a sonorità prossime a un black/thrash di ottantiana memoria dai consueti testi blasfemi, virando poi...

Avantasia – Recensione: Ghostlights

Tobias Sammet torna con il circo Avantasia. Palloncini lasciati liberi in aria, stelline filanti ed applausi scroscianti  accompagnano l’istrionico presentatore e tutti i suoi personaggi al seguito, come in ogni grande spettacolo che si rispetti. “Ghostlights” è il settimo album del progetto del cantante degli Edguy ed i...

Nordjevel – Recensione: Nordjevel

Descritto come un tributo alla terra di Norvegia e alle sue tradizioni con intrecci tra storia, leggenda e occultismo, i Nordjevel presentano l’omonimo album di debutto, che sarà disponibile in questi giorni tramite Osmose Productions. La band nasce all’inizio del 2015 ma non è certo composta da musicisti...