Categoria: Novità

Valient Thorr – Recensione: Old Salt

Sono passati tre anni dal precedente “Own Your Masters” (2013) ma la miscela esplosiva dei Valient Thorr non è cambiata affatto. Pensate di inserire nel frullatore southern, punk, hardcore, blues e hard rock; il risultato sarà il sound della band statunitense. Nel nuovo “Old Salt” viene dato come...

Baptism – Recensione: V: The Devil’s Fire

Il numero romano V introduce programmaticamente “The Devil’s Fire”, appunto il quinto studio album dei finlandesi Baptism, per l’occasione freschi di contratto con Season Of Mist. Il progetto di Lord Sargofagian (al secolo Ossi Makinen), nei suoi quasi vent’anni di esistenza ha seguito un percorso evolutivo comune ad...

Numenorean – Recensione: Home

“Home” è il debut album dei canadesi Numenorean, inizialmente nati come progetto dei gemelli Byron e Brandon Lemley (attualmente chitarra e voce) e in seguito diventati una vera e propria band con l’ingresso dal batterista David Horrocks, del secondo chitarrista Roger LeBlanc e del bassista Rhys Friesen. Il...

Karmakanic – Recensione: Dot

Desta sempre curiosità e interesse un’uscita dei Karmakanic, strana creatura con il suo prog rock romantico e fuori del tempo. Nata nel 2002 e capace di riemergere con album o EP ogni due/tre anni, porta l’inestimabile valore aggiunto di Göran Edman e riesce sempre ad affascinare: “Dot” non...

Visionary – Recensione: Gabriel

Fa centro Gabriel con il debut Album “Visionary”. Dopo l’Ep d’esordio spinto tramite i social, queste 13 canzoni si muovono su coordinate hard rock (contaminato con scorie progressive) dal piglio moderno e dinamico. Un disco che cerca di dare una dimensione al tutto, di dare forma a tutti...