Categoria: Novità

Imperium Dekadenz – Recensione: Dis Manibvs

“Dis Manibvs”, ovvero “ai mani”, formula dedicatoria presente su molte iscrizioni sepolcrali romane, diffusa in particolare tra il II e il IV secolo dopo Cristo. Un titolo che rimanda inevitabilmente alla morte, al mesto augurio che un’entità benevola si prenda cura del defunto e lo accompagni durante il...

Running Wild – Recensione: Rapid Foray

Grazie all’uscita di “Rapid Foray” possiamo finalmente affermare che i Running Wild sono davvero tornati! Dopo la fine della storia della band annunciata del leader assoluto Rolf Kasparek (voce, chitarra e basso) ad inizio decennio infatti i nostri hanno sfornato ben tre album in quattro anni dando vita...

Amaseffer – Recensione: Kna’An

Prendete due tra i migliori gruppi israeliani attualmente in azione, ovvero Orphaned Land e Amaseffer, metteteli insieme, mescolate con una bella storia biblica e otterrete “Kna’an“, che viene già etichettato come side project ma che in realtà del progetto parallelo ha ben poco, nel senso che non è...

Delain – Recensione: Moonbathers

Finalmente. Dopo una serie di album assolutamente dignitosi ma di maniera, gli olandesi Delain sembrano aver trovato la strada giusta e indovinato un’opera che potrà lasciare il segno non soltanto tra i supporters del metal sinfonico, ma tra chi in generale, ha un occhio di riguardo per la...

Biffy Clyro – Recensione: Ellipsis

Settimo album, questo “Ellipsis”, per il trio scozzese dei Biffy Clyro, band molto amata nel circuito “alternative” italiano e di sicuro sopravvissuta sulla lunga distanza (il primo disco è del 2002) all’ondata e al rigurgito britpop/alternative, dimostrandosi specie dal vivo capace di fare il proprio mestiere. C’è subito...

Myriad Lights – Recensione: Kingdom Of Sand

I Myriad Lights cambiano strada. Dopo un album d’esordio decisamente incentrato sull’heavy metal classico ed ottantiano, la band milanese si getta a capofitto sul power metal made in Italy. Sarà l’ingresso in formazione del tastierista Emanuele Salsa, sarà la breve militanza negli Highlord del chitarrista Francesco Lombardo, ma...