Categoria: Novità

Rival Sons – Recensione: Hollow Bones

Tornano i Rival Sons, al quinto album e in questi giorni spalla dei Black Sabbath in quello che forse sarà l’ultimo tour di Ozzy & co. ed arriverà lunedì 13 giugno all’Arena di Verona. Registrato a Nashville, nel Tennessee, “Hollow Bones” è un album riuscito a metà, e nell’altra...

Dee Calhoun – Recensione: Rotgut

Dee Calhoun, dal 2010 vocalist della doom metal band americana Iron Man, presenta il nuovo album solista “Rotgut”, in uscita per la nostrana Argonauta Records. Il buon Dee, barba riccia e cuore da rocker, propone un disco dal mood molto intimo, in cui racconta sè stesso e molte...

Enlighten – Recensione: Illvmantithesis – Ep

A parte la nazionalità portoghese, degli Enlighten si sa poco o nulla. L’identità dei due musicisti coinvolti nel progetto è sconosciuta (appaiono soltanto le sigle A e K utilizzate come warnames) e altrettanto ogni informazione sull’attività della band che però si suppone sia recente, avendo alle spalle soltanto...

Withered – Recensione: Grief Relic

A sei anni di distanza dal pesante e sorprendente “Dualitis”, tornano i black/death metallers statunitensi Withered con il loro carico musicale di morte e sofferenza; in quello che è il quarto full length della band, “Grief Relic”, la lineup è parzialmente rimodernizzata ma ciò non toglie l’attaccamento alle...

Real Illusion – Recensione: Impheria

Anni e anni di strada, di gavetta e di concerti, che evidentemente sono stati anni spesi bene. I veronesi Real Illusion giungono al debutto sul mercato discografico dopo essersi formati nel 2000, motivo per cui non possiamo collocare questo quintetto fra i musicisti “di primo pelo” e per...

Attalla – Recensione: Attalla

Freschi di contratto con la Shadow Kingdom Records, gli americani Attalla presentano il debut album omonimo, uscito originariamente nel 2014 come 12” autoprodotto. Il four-piece del Winscosin propone un doom metal che non disdegna brevi fughe in uno stoner d’antan. Sound desertico e riverberato come vuole una tradizione...

TerrorWay – Recensione: The Second

Come ben si evince dal titolo, i TerrorWay sono al secondo album su Bakerteam Records: Andrea Orrù alla voce, Ivan Fois alle chitarre, Giovanni Serra al basso e Cosma Secchi alla batteria arrivano dalla zona di San Gavino Monreale (Sardegna) con “The Second”, registrato ai V-Studio di Cagliari,...