Categoria: Recensioni

Sarke – Recensione: Gastwerso

Conoscete i Celtic Frost? No? … Allora continuate a leggere. Ted Skjellum deve annoiarsi molto, come insegnante di musica in una scuola elementare e costretto con il duo Darkthrone a suonare solo in studio. Ecco allora l’arrivo dei Sarke, fondati da lui e dal collega Thomas Berglie, già...

Work Of Art – Recensione: Exhibits

Ormai sinonimo di eleganza e classe, gli svedesi Work Of Art firmano il quarto centro con un altro lavoro immacolato, in bilico tra AOR e WestCoast. Le composizioni raffinate di Robert Säll, l’interpretazione appassionata di Lars Säfsund e il puntuale contrappunto della batteria di Herman Furin si arricchiscono...

Eskimo Callboy – Recensione: Rehab

La mutazione non si arresta e gli Eskimo Callboy dall’electrocore di “The Scene” estremizzano la loro componente “pop – rock” o se preferite “pop – punk” (definizioni da prendere con la molle, mi raccomando). “Rehab”, nuova fatica dei tedeschi arriva a circa due anni dal precedente album e...

Bad Wolves – Recensione: N.A.T.I.O.N.

C’è da battere il ferro finché è caldo, avranno pensato i Bad Wolves prima di far uscire “N.A.T.I.O.N.”, seconda fatica di studio che vede la luce a circa un anno di distanza dall’esordio “Disobey”.Vogliono battere il ferro finché è caldo, potranno pensare i metallari più sospettosi, che aspettano...