Band: White Stones

White Stones: il video ufficiale di “Rusty Shell”

Comunicato stampa: Oggi i WHITE STONES, il progetto solista death metal di Martin Mendez, bassista degli OPETH, pubblicano il loro album di debutto, “Kuarahy” (pronunciato Kwa-Ra-Hee). Inoltre, svelano il video della canzone ‘Rusty Shell’. Martin Mendez commenta: In questo testo ho cercato di enfatizzare il ruolo femminile nella società. Attraverso la storia, le donne hanno...

White Stones: alcune informazioni sulle origini della band

Comunicato stampa: Da Martin Mendez, bassista degli onnipresenti OPETH, nascono i WHITE STONES, un progetto solista death metal. Di recente è stato annunciato l’album di debutto intitolato “Kuarahy” (pronunciato Kwa-Ra-Hee) in uscita il 13 marzo 2020 e oggi Martin Mendez svela maggiori dettagli sulle origini della band. “Il nome WHITE STONES è preso dal luogo...

White Stones: il lyric video di “Drowned In Time”

Comunicato stampa: Da Martin Mendez, bassista degli onnipresenti OPETH, nascono i WHITE STONES, un progetto solista death metal. Di recente è stato annunciato l’album di debutto intitolato “Kuarahy” (pronunciato Kwa-Ra-Hee) in uscita il 13 marzo 2020 e oggi la band svela il lyric video del secondo singolo ‘Drowned In Time’. La tracklist di “Kuarahy” è la...

White Stones: online il primo singolo e video, “Worms”

Comunicato stampa: Da Martin Mendez, bassista degli onnipresenti OPETH, nascono i WHITE STONES, un progetto solista death metal. Di recente è stato annunciato l’album di debutto intitolato “Kuarahy” (pronunciato Kwa-Ra-Hee) in uscita il 13 marzo 2020! Oggi la band offre ai fan un primo assaggio del disco con il singolo ‘Worms’, accompagnato da un...

White Stones: a marzo il debut album “Kuarahy”, i dettagli

Comunicato Stampa: Da Martin Mendez, bassista degli onnipresenti OPETH, nascono i WHITE STONES, un progetto solista death metal. Oggi viene annunciata la firma per Nuclear Blast e si svela che l’album di debutto intitolato “Kuarahy” (pronunciato Kwa-Ra-Hee) verrà pubblicato il 20 marzo 2020! A proposito della firma, Martin Mendez commenta: Sono molto orgoglioso di pubblicare questo disco e...