Band: Tristania

Tristania – Recensione: Illumination

Sono ormai evidenti le potenzialità commerciali di un genere come il gothic metal e anche i Tristania, giunti con ‘Illumination’ al quinto studio album, sembrano conformarsi a questa tendenza, offrendoci un platter ben più orientato verso la melodia e la fruibilità. L’anima metal non è abbandonata, ma alla...

Audio online

Tramite questo link è possibile ascoltare alcuni elementi del nuovo album dei Tristania, intitolato "Illumination", la cui pubblicazione è prevista per il 22 gennaio tramite SPV Records. Fonte: blabbermouth.net

Album pronto

I Tristania annunciano che sono terminate le registrazioni del loro nuovo album, che si intitolerà "Illumination". Alcuni dei brani in esso compreso sono ‘Sanguine Sky’, ‘Open Ground’, ‘Lotus’, ‘Down’ e ‘Mercyside’. Fonte: blabbermouth.net

Si separano dal cantante

I Tristania si sono separati dal cantante Kjetil Ingebrethsen. La separazione deriverebbe dalla mancanza, da parte dei Kjetil, di volontà di proseguire una carriera artistica ai livelli del gruppo; la separazione è stata comunque amichevole. Fonte: blabbermouth.net

Al lavoro

I Tristania sono entrati in studio per iniziare le registrazioni del loro nuovo album, la cui uscita è prevista indicativamente per la fine di agosto con SPV. Un tour autunnale in Europa è già in programma. Fonte: blabbermouth.net

Nuovo chitarrista

I Tristania hanno annunciato l’ingresso in pianta stabile nel gruppo del chitarrista Terje Solvang già turnista nell’ultimo tour del gruppo. Fonte: ‘Blabbermouth’

Tristania – Recensione: Ashes

‘Ashes’, ceneri: titolo profetico? Indubbiamente in seguito all’abbandono di Morten Veland (ma forse anche da prima…) la carriera dei Tristania presenta più dubbi che certezze, e il nuovo arrivato, primo sotto SPV, non fa che confermare il tutto: nonostante l’ampio dispiegamento di mezzi (formazione a sette elementi e...

Tristania – Recensione: World Of Glass

La prima impressione suscitata da questa terza prova discografica dei norvegesi Tristania è quella di trovarsi di fronte ad una band ancora alla ricerca della propria identità. Le atmosfere gotiche ed evocative proposte spesso non sembrano così convincenti. In bilico fra l’ermetismo dei Therion e la melodica commercialità...