Band: Spellblast

Spellblast – Recensione: Nineteen

Symphonic metal con contaminazioni western? Con gli Spellblast si può! La band lombarda con “Nineteen” prende decisamente le distanze dal folk metal degli esordi, presentandoci una dozzina di brani devoti al power metal raffinato dei Kamelot con sorprendenti inserti cinematografici tra Sergio Leone e John Ford. In un...

Spellblast – Recensione: Horns Of Silence

Senza troppa difficoltà possiamo indicare negli Spellbast, formazione italiana, una sorta di erede degli Elvenking, ma con un piglio decisamente più immediato rispetto al gruppo d’ispirazione. Gli Spellblast infatti prediligono un power metal classico unito a folk ma senza inserire o sminuire l’apporto decisamente forte della melodia “semplice”...

Spellblast – Recensione: Ray Of Time

Ecco il primo prodotto dei power metaller Spellblast, ottima band tricolore che ci regala in questo MCD cinque tracce di buonissimo livello. La formula dei nostri è aderente ad un “gustoso” quanto discretamente suonato power che affonda le sue radici nella tradizione tedesca dei Blind Guardian, senza dimenticare...