Band: Rotting Christ

Rotting Christ – Recensione: Genesis

I veterani greci Rotting Christ tornano tra noi con il loro settimo full-lenght CD incluso in una discografia che ha del leggendario: due split LP (con i Monumentum ed i Sound Pollution), due sette pollici (Dawn of the Iconoclast, pezzo autenticamente introvabile e “Apokhathelosis” uscito per Osmose), un...

La tracklist ufficiale di ‘Genesis’

Uscirà il 29 Ottobre il nuovo album dei Rotting Christ e si intitolerà ‘Genesis’. In base al comunicato, la band avrà un nuovo sound grazie all’usco di tastiere e campionatori…   Ecco la tracklist ufficiale del full-length:   01.Daemons 02.Lex Talionis 03.Quintessence 04.Nightmare 05.In Domine Sathana 06.Release Me...

La tracklist di ‘Genesis’

Il nuovo album dei Rotting Christ si intitolerà ‘Genesis’ e sarà nei negozi il 29 Ottobre.   Ecco la tracklist completa:   01. Daemons 02. Lex Talionis 03. Quintessence 04. Nightmare 05. In Domine Sathana 06. Release Me 07. The Call Of The Aethyrs 08. Dying 09. Ad...

Più black del solito!

I greci Rotting Christ hanno terminato le registrazioni del nuovo album ancora senza un titolo, il disco uscirà alla fine dell’estate per la Century Media ed è descritto come “… Il più black di sempre!”.

Ma che bella copertina…

In seguito a numerose richieste di informazione sull’autore dell’artwork dell’ultimo album dei Rotting Christ ‘Khronos’, la Century Media ha rivelato che l’autore è SET, attualmente impegnato nei Septic Flesh e all’Università delle Belle Arti di Atene. SET ha già realizzato copertine per il proprio gruppo, per i Necromantia...

Il nuovo album

‘Khronos’ è il titolo del nuovo disco dei greci Rotting Christ. Sembra che l’album torni ai livelli di aggressività di ‘Thy Mighty Contract’ senza rinnegare il processo evolutivo del gruppo. Anche per loro le registrazioni sono avvenute negli Abyss Studios in Svezia: Lars Szoke degli Hypocrisy s’è occupato...

Ritorno al passato

‘Khronos’ è il titolo del nuovo disco dei greci Rotting Christ. Sembra che l’album torni ai livelli di aggressività di ‘Thy Mighty Contract’ senza rinnegare il processo evolutivo del gruppo. Anche per loro le registrazioni sono avvenute negli Abyss Studios in Svezia: Lars Szoke degli Hypocrisy s’è occupato...

Rotting Christ – Recensione: Khronos

Tornano i greci Rotting Christ e lo fanno con un disco che è un’ altalena di rabbia dark, di sulfumigi gotici e vanta il missaggio di mister Tagtgren con la produzione di Sakis, il chitarrista-cantante del combo. Da un’apertura quale ‘Thou Art Blind’ le aspettative relative a ‘Khrnos’...