Band: Holy Martyr

Holy Martyr – Recensione: Invicible

Terzo album per gli Holy Martyr che, spostatisi dalla Sardegna a Milano nel 2008, decidono un altro importante cambiamento e abbandonano (almeno per questo album) le tematiche legate alle civiltà elleniche per parlare della storia e delle imprese degli eroi giapponesi del passato più antico (ad esempio il...

In studio a breve

Gli HOLY MARTYR saranno in studio dal 4 marzo per il secondo full length, presso il New Sin studios di Stefanini (Labirynth, Domine). L’album sarà un concept album sulle Termopili e su 300 e vedrà la partecipazione speciale di Vittorio Ballerio degli Adramelch. Fonte: comunicato stampa