Band: Harlott

Harlott – Recensione: Extinction

Terzo album per gli Harlott, a distanza di due anni dal precedente “Proliferation”. La band australiana prosegue sulla propria inconfondibile linea stilistica e rimane ancorata saldamente ad una scena musicale ben precisa: un thrash old school che attinge a piene mani alla Bay Area (Slayer su tutti, ma...

Harlott: il nuovo brano “The Penitent”

Gli Harlott hanno reso disponibile in streaming il nuovo brano “The Penitent”, contenuto nel prossimo disco della band dal titolo “Extinction”, in uscita il 7 Aprile per Metal Blade Records. Ricordiamo di seguito la tracklist e l’artwork di “Extinction”, che vedrà la luce nei formati Digipack CD e...

Harlott – Recensione: Proliferation

Arrivano al secondo disco i thrasher australiani Harlott (ricordiamo che il primo è stato ri-pubblicato dalla nostrana Punishment18) ed anche questa volta non si può che restare ben impressionati dalla carica aggressiva che la band riesce a mettere nella propria musica. Restando ben piantati nell’idea musicale originale del...

Heavy – Le novità di Harlott, Uncle Acid, Jaguar

HARLOTT: in streaming il brano “Cross Contamination” Novità in casa Harlott: la band australiana ha rilasciato (in esclusiva per Rock Hard) il secondo singolo “Cross Contamination”, contenuto nell’imminente “Proliferation“ previsto il prossimo 18 settembre su Metal Blade. 01. “Proliferation” 02. “Denature” 03. “Systematic Reduction” 04. “Restless” 05. “The...

Harlott: a settembre il nuovo album, “Proliferation”

I thrasher australiani Harlott hanno firmato un contratto con l’etichetta Metal Blade Records per la pubblicazione del loro prossimo album. “Proliferation“, questo il titolo della release, uscirà il prossimo settembre ed è anticipato dal singolo “Denature“, che potete ascoltare tramite il player qui sotto. Questa sarà la tracklist...

Harlott – Recensione: Origin

Gli australiani Harlott sono una pura thrash aggression machine. Posseduti dalla tipica fibrillazione, dettata da una quantomai coscienziosa appartenenza al genere, i nostri non si risparmiano certo per quanto riguarda velocità d’esecuzione e potenza di suono. Il tutto rimanendo immancabilmente all’interno dei canoni del vecchio thrash old school...