Band: Ensoph

Ensoph – Recensione: Rex Mundi X-Ile

Poche chiacchiere. “Rex Mundi – X-Ile”, quarto full-length dei veneziani Ensoph, è ad oggi l’album più maturo partorito dalle menti di N-Ikonoklast e soci. Tanto che, questa etichetta di gothic-avantgarde metal va ormai stretta. Dietro a “Rex-Mundi – X-Ile”, sembra celarsi infatti un panorama di ricerca molto vasto...

Anteprima on line

Riceviamo e pubblichiamo: In attesa dell’uscita del loro quarto studio-album “Rex Mundi X-Ile”, gli ENSOPH hanno pubblicato un brano in anteprima sul loro myspace dal titolo “Splendour & Majesty”. Oltre a questa canzone sulla stessa pagina è possibile anche ascoltare anche un medley dell’intero disco. “Rex Mundi X-Ile”...

Al lavoro

Gli ENSOPH" sono attualmente in studio per il completamento di due nuovi album "REX MUNDI X-ILE" e il già annunciato "THE HOURGLASS ORDALIA". Quest’ultimo lavoro vedrà per ogni brano la collaborazione con una band della scena Industrial/Ambient/neofolk e della scena metal "deviante". Tra cui: BAD SECTOR, VOID OF...

Ensoph – Recensione: Project X-Katon

Ritornano gli Ensoph con il full-length ‘Project X-Katon’, platter in cui il trademark sperimentale della band, un calderone sonoro in cui rientrano gothic, progressive, groove ed elettronica, è come sempre riconoscibile. Gli Ensoph continuano imperterriti un loro approccio alla musica personale e difficile da inserire in una schema...

Ospiti in trasmissione radiofonica

Lunedì 8 Novembre la trasmissione radiofonica Notturno Metal su Radio Gamma 5(94Mhz) che trasmette in quasi tutto il Veneto ospiterà una delle realtà più interessanti del panorama metal italiano, gli ENSOPH. La band parlerà dell’ottimo album "Opus Dementiae" e del tour che li ha visti suonare con Arcturus,...

Nuovo album e sito

Si intitolerà ‘The Hourglass Ordalia’ il nuovo album degli Ensoph. Il disco sarà un ambizioso progetto interamente elettronico, che continua il discorso concettuale iniziato dal precedente ‘Opus Dementiae – per speculum et in aenigmate’. Completato inoltre il restyling grafico al sito ufficiale della band. Fonte: Comunicato stampa