Band: DGM

DGM – Recensione: Dreamland

In principio furono gli Athena, poi vennero i DGM. Così un progster di un lontano futuro potrebbe dipingere il passato della scena metal-progressiva italiana. La band capitolina, detronizza in modo deciso e fermo la band toscana, autrice di quel “A New Religion ?” (sono gia passati quasi quattro...

Gente che va…

I DGM hanno perso (in maniera del tutto amichevole) due elementi della propria formazione, cioè Luciano Regoli e Marco Marchiori. Diego Reali ha assunto il ruolo di bassista, e Titta Tani è il nuovo cantante, dopo le esperienze con Abstracta, Glory Hunter e Claudio Simonetti. Il gruppo pubblicherà...