Band: Deathchain

Deathchain – Recensione: Cult Of Death

Ritorno apprezzabile per i finlandesi Deathchain, con un albo rappresentante (forse) la svolta decisiva in termini di peculiarità. Forti dell’ingresso dell’ottimo growler K.J. Khaos (di fama Deathbound), l’act nord europeo sfodera una compattezza inedita, marcata da esacerbante death metal senza alcun compromesso. Otto tracce lunghe e complesse guadano...