Band: Buried Inside

Buried Inside – Recensione: Chronoclast

Il sottotitolo parla chiaro: ‘Selected Essays On Time-Reckoning And Auto-Cannibalism’. Che appare molto altisonante. Basta far girare il cd (molto meglio il vinile) per capire cosa c’è sotto. Ottawa -Ontario, Canada- è da sempre la culla dell’underground per band punk e hardcore che durano pochi anni, se non...