Autore: Matteo Roversi

Nerd e metallaro, mi piace la buona musica a 360 gradi e sono un giramondo per concerti (ma non solo per questi). Oltre al metal, le mie passioni sono il cinema e la letteratura fantasy e horror, i fumetti e i giochi di ruolo. Lavorerei anche nel marketing… ma questa è un’altra storia!

About Matteo Roversi

has published 1127 posts

Nerd e metallaro, mi piace la buona musica a 360 gradi e sono un giramondo per concerti (ma non solo per questi). Oltre al metal, le mie passioni sono il cinema e la letteratura fantasy e horror, i fumetti e i giochi di ruolo. Lavorerei anche nel marketing… ma questa è un’altra storia!

Haunt – Recensione: Mind Freeze

Attendevamo il ritorno degli Haunt con una certa curiosità, dopo che il loro debutto uscito circa un anno e mezzo or sono aveva rappresentato una tanto piacevole quanto inaspettata sorpresa. Quello che ci apprestiamo a recensire sarebbe per la precisione il terzo full length in carriera per la...

Ade – Recensione: Rise Of The Empire

Il percorso degli Ade prosegue deciso e senza intoppi, inesorabile come una marcia dei legionari romani a loro tanti cari. Dopo l’ottimo “Carthago Delenda Est“, uscito tre anni or sono, la band capitolina continua infatti ad approfondire la propria opera a tema storico, focalizzata naturalmente sulle vicissitudini dell’Impero...

Ancient VVisdom – Recensione: Mundus

Avevamo scoperto gli Ancient VVisdom alcuni anni or sono, in occasione dell’uscita dello splendido “Deathlike”: da allora i misteriosi occult rocker texani hanno pubblicato altri due pregevoli dischi (“Sacrificial” e “33”) e giungono ora al quinto tassello in carriera, ovvero quest’ultimo album intitolato “Mundus”. La band capitanata da...

Borknagar – Recensione: True North

In seguito alla release del precedente album, datato 2016, i Borknagar hanno sperimentato un importante cambio di lineup, con ben tre componenti usciti dai ranghi nel giro di un paio d’anni (il chitarrista Jens F. Ryland, il vocalist Vintersorg e il batterista Baard Kolstad). Ciò che invece non...

Tarchon Fist – Recensione: Apocalypse

I Tarchon Fist dell’ex Rain Luciano Tattini veleggiano ormai verso i 15 anni di attività, portando avanti con professionalità e coerenza una carriera votata all’heavy metal più tradizionale e senza compromessi. Testimone di questa dedizione non poteva che essere allora anche il nuovo album “Apocalypse”, disco di buona...