Autore: Eva Cociani

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

About Eva Cociani

has published 426 posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

Area51 – Recensione: Daemonicus

Il gruppo degli Area51 nasce nel 2003, per volontà del talentuoso chitarrista Yoichiro Ishino e dopo diversi cambi di line-up, nel 2005, finalmente vede la luce il debut intitolato “Ankh”, che ottiene dei buoni riscontri di vendita in patria. A marzo dell’anno scorso, invece esce questa nuova fatica...

Troubled Heads – Recensione: Irritant!

“Irritant” è il nuovo lavoro della band ligure dei Troubled Heads, uscito di recente su Wynona Records. Il four-piece genovese, propone un onesto e rabbioso punk-rock old school, che ha come punti di riferimento principalmente i Rancid (sopratutto nelle parti vocali), i Green Day, i Social Distortion e...

Orpheus – Recensione: Orpheus

Gli Orpheus sono una heavy metal band, proveniente da Trondheim Norvegia, quì al debutto con l’omonimo album che esce per la Sidehorn Records, etichetta fondata dal gruppo stesso. Propongono otto pezzi in cui uniscono l’heavy metal classico, con sonorità più moderne, anche se il loro gruppo di riferimento...

Pump – Recensione: Sonic Extasy

Marcus Jürgens (voce), Stef Bertolla (chitarra), Michael Vetter (basso), Aki Reissmann (chitarra) e Andy Minich (batteria) sono i componenti della band tedesca dei Pump. Il gruppo attivo dal febbraio del 2002 ha come scopo quello di riportare in auge la musica che più li rappresenta, cioè un solido...