Autore: Antonino Blesi

Ascolta metal dal 1983, ha 46 anni e non vuole certo smettere. La passione vince su tutto, e sarà anche scontato, ma la buona musica non morirà mai, finchè qualcuno continuerà a parlarne ed a canticchiare un vecchio refrain....

About Antonino Blesi

has published 61 posts

Ascolta metal dal 1983, ha 46 anni e non vuole certo smettere. La passione vince su tutto, e sarà anche scontato, ma la buona musica non morirà mai, finchè qualcuno continuerà a parlarne ed a canticchiare un vecchio refrain....

U.D.O. – Recensione: We Are One

Udo Dirkschneider ha già avuto recentemente, alcune esperienze di concerti della sua band, appunto gli U.D.O. con l’orchestra, per esempio nel 2015 insieme alla banda musicale delle Forze Armate Tedesche, con cui si è addirittura esibito a Wacken, ma evidentemente questo non gli è bastato. Il nostro energico...

Moonlight Haze – Recensione: Lunaris

“De Rerum Natura” dei Moonlight Haze, è stato certamente un esordio con il botto nel 2019. La band italiana, formata da membri o ex componenti di Temperance, Elvenking, Sound Storm, Teodasia and Overtures, tra cui la notevole ugola di Chiara Tricarico, si è contraddistinta per proporre un mix...

Vandenberg – Recensione: 2020

Archiviati gli interessanti Moonkings, Adrian Vandenberg (storico partner di David Coverdale negli Whitesnake a cavallo tra gli anni ottanta ed i novanta) decide clamorosamente di tornare alle origini, all’hard rock classico e roccioso della sua band originale, appunto i Vandenberg, tre ottimi dischi,  l’omonimo debutto del 1982 (con...

Eric Clayton – Recensione: A Thousand Scars

Diciannove anni sono passati in un’alito di vento per Eric Clayton, cantante e leader dei Saviour Machine, band americana di Christian Metal “evoluto” che certamente diversi di voi ricorderanno. Indefinibili, oscuri, gotici, contortamente sinfonici, ed infine, apocalittici, ci hanno rilasciato due album memorabili e poi una trilogia, “Legend”,...

Joe Satriani – Recensione: Shapeshifting

Joe Satriani non si ferma mai, parliamo di sedici album solisti in 34 anni di carriera, quindici nominations ai Grammy Awards, dieci milioni di dischi venduti, una cifra clamorosa, dato che stiamo parlando di musica prevalentemente strumentale. Dopo la ristampa del suo materiale di gioventù con gli Squares,...