Autore: Anna Minguzzi

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

About Anna Minguzzi

has published 11466 posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

Entwine – Recensione: Painstained

Il quintetto gothic finlandese Entwine giunge al traguardo ragguardevole del sesto album. Peccato che lo faccia realizzando un disco che, nonostante un’ottima produzione, fin da subito non sembra caratterizzarsi per una qualche vena di originalità. Lo stile a cui sembrano rifarsi gli Entwine è quello di un gothic...

Shadrane – Recensione: Temporal

Progetto estremamente complesso ed ambizioso quello che si cela dietro il nome enigmatico di Shadrane, ma d’altra parte, quando si ha a che fare con un gruppo in cui compaiono Gregg e Matt Bissonette, il chitarrista Joop Walters e una serie di ospiti di riguardo fra cui l’onnipresente...