Autore: Anna Minguzzi

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

About Anna Minguzzi

has published 10374 posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

Lothus – Recensione: Promo 2010

Peccato che quello che abbiamo tra le mani sia solo un assaggio, trattandosi di un promo CD contenente tre pezzi. È tale l’interesse suscitato da questi brani, così ben eseguiti e prodotti in modo assolutamente professionale, nonostante la band (come dichiara attualmente sul proprio Myspace) sia alla ricerca...

Sedona – Recensione: Golden Valley

Non sono chiari i motivi per cui i Sedona, trio di origine francese ma stregato da tempo dalla West Coast americana, abbiano registrato questo piacevolissimo “Golden Valley” addirittura nel 1995 e l’abbiano pubblicato solo adesso. Nel frattempo, tra l’altro, la band ha anche cambiato cantante, ed è per...

Shylock – Recensione: RockBuster

Il nome del perfido ebreo shakesperiano de “Il mercante di Venezia” viene ripreso da un quartetto di Bayern attivo dal 2000, e giunto con “Rockbuster” al traguardo del quinto album. La band è dedita ad un hard rock melodico di stampo teutonico, abbastanza classico e attaccato alle influenze...

Koritni: Live Report della data di Viareggio

L’inaspettata cancellazione dell’annuale edizione del Glam Fest organizzato da Bologna Rock City (a causa dell’annullamento del tour da parte dei New York Dolls, che avrebbero dovuto suonare da headliner), non ha però impedito agli australiani Koritni di esibirsi per due serate consecutive in Italia. Queste date rientrano nel...